L’efficacia diretta della “direttiva servizi” e la sua attuazione da parte della pubblica amministrazione italiana: il caso delle concessioni balneari - Matteo Manfredi - Vita e Pensiero - Articolo Jus Vita e Pensiero

L’efficacia diretta della “direttiva servizi” e la sua attuazione da parte della pubblica amministrazione italiana: il caso delle concessioni balneari

novitàdigital L’efficacia diretta della “direttiva servizi” e la sua attuazione
da parte della pubblica amministrazione italiana: il caso
delle concessioni balneari
Articolo
rivista JUS
fascicolo JUS - 2021 - 1
titolo L’efficacia diretta della “direttiva servizi” e la sua attuazione da parte della pubblica amministrazione italiana: il caso delle concessioni balneari
The direct effect of the “Services Directive” and its application by the Italian administrative authorities: the case of beach concessions.
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 07-2021
doi 10.26350/004084_000110
issn 0022-6955 (stampa)
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

The entry into force of the “Services Directive” pointed out the issue of the coastal domain management in the Italian legislation. According to art. 12 of the Directive, Member States have an obligation to ensure that beach concessions are granted for a limited duration and through an open, public selection procedure based on non-discriminatory, transparent and objective criteria. The preferential right of  the concessionaires was abolished by the Italian authorities, starting from 31 December 2012. However, subsequent amendments legislation extended the legal force of that regime further until 31 December 2033. The current Italian legislation creates legal uncertainty for beach tourism services and does not implement the Promoimpresa judgment of the Court of Justice, which ruled that the  automatic extension of existing concessions is inconsistent with EU law. In this context, the administrative authorities have to deal with the conflict between national law and art. 12 of the Services  Directive, recognised as a directly effective provision in the settled EU and Italian case-law.

keywords

beach concessions, Services Directive, direct effect, primacy of EU law, Italian administrative authorities.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento